ACI CATENA, LIBERA IMPRESA – ASSOCIAZIONE ANTIRACKET E ANTIUSURA

Incontro fruttuoso tra l’amministrazione Maesano ed i responsabili dell’associazione antiracket e usura Libera Impresa, nella sala Giunta del palazzo di città catenoto. Il sindaco Ascenzio Maesano su proposta del consigliere comunale Pippo Urso e del consigliere del sodalizio antimafia Salvo Strano, ha incontrato il responsabile dell’associazione Rosario Cunsolo, per tracciare alcune iniziative a favore di commercianti e imprenditori nella lotta alla mafia. Da subito il primo cittadino catenoto si è detto disponibile per l’apertura di uno sportello ad Aci Catena, con lo scopo di aiutare le imprese in difficoltà. Iniziative con la collaborazione delle scuole, sono state al momento pensate, poiché attraverso il coinvolgimento dei giovani e delle scuole, si spera di poter arginare un problema che costringe le imprese ad un affannoso cammino verso la sopravvivenza. Al seguente indirizzo http://www.antiracketliberaimpresa.it l’associazione, al cui interno militano personaggi che hanno combattuto il malaffare come Franz Cannizzo, Riccarco Frisenna ed il catenoto Salvo Strano, risponderà alle esigenze di chi vorrà avvicinarsi ad un gruppo di persone, che si accingono a combattere l’illegalità attraverso l’ausilio delle Forze dell’Ordine e di tutti gli organismi preposti, alla lotta alla mafia.

U.S. Antonio Foti
Aci Catena, 9 maggio 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...