SCHERMA ACIREALE, SPLENDIDO TERZO POSTO PER ENRICO GAROZZO NELLA GARA INDIVIDUALE DI SPADA MASCHILE A DOHA

STREPITOSA PRESTAZIONE PER IL BRONZO MONDIALE DI SPADA 2014 NELLA TERZA TAPPA DI COPPA DEL MONDO IN QATAR

Il Grand Prix del Qatar si conferma favorevole ad Enrico Garozzo, che conquista un meritatissimo terzo posto nella terza Tappa di Coppa del Mondo di questa stagione.

La Medaglia di Bronzo Mondiale di Spada Maschile 2014 ha infatti dato spettacolo sulla pedana di Doha, mettendo in riga tutti gli avversari fino alla semifinale.

Lo spadista acese, partito direttamente dal tabellone principale grazie all’ottima posizione nel ranking mondiale, ha iniziato la sua corsa verso il podio mostrando una condizione invidiabile sin dal primo assalto, vinto 15-6 contro il ceco Beran nel tabellone dei 64. Successi altrettanto scoppiettanti pure nei 32 contro il russo Khodos, battuto con il medesimo risultato, e nei 16 sull’ungherese Boczko, superato con un netto 15-7. La strada del podio si è quindi aperta con la sfida vinta 15-9 contro il finlandese Vuorinen, fermandosi solo in semifinale per mano dello svizzero Borsky, avanti per 13-6.

Arriva così un altro grande risultato per l’atleta del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, che manifesta grande allegria per aver conquistato l’ennesimo risultato importante, chiudendo alla grande un 2014 da ricordare: “Sono veramente contento per questo risultato – ha detto Enrico Garozzo – , a maggior ragione perché già da un po’ di tempo sto tirando davvero bene. Oggi ho vinto degli assalti molto difficili con ampio margine, anche se ammetto che in semifinale non ho brillato. Quello non è stato un buon assalto, ma è probabile che ciò sia dipeso da un riscaldamento non impeccabile e magari non ero pronto a dovere per tornare in pedana in quel momento. Mi sono forse anche un po’ intestardito nel fare qualcosa che in realtà non si è rivelata la miglior strategia da seguire, ma questo mi permette di continuare a capire quali sono i miei punti di forza su cui puntare e cosa non devo assolutamente sbagliare. In ogni caso sono davvero orgoglioso del terzo posto di oggi, che conferma quanto di buono ho fatto durante tutto l’arco di quest’anno. Inoltre sono felice di aver centrato il podio proprio qui, riuscendo quasi a bissare il piazzamento della scorsa stagione e portando a casa i tanti punti a disposizione per un risultato così prestigioso. Sono al tempo stesso un po’ rammaricato perché sentivo che avrei pure potuto vincere questa tappa e questa è sicuramente un’emozione che ancora non ho mai vissuto, ma che rappresenta certamente uno degli obiettivi che mi propongo di realizzare per il 2015. Adesso arriva il momento di allentare un po’ la presa con le gare, ma il podio di oggi rappresenta ovviamente il modo migliore per guadagnare un po’ di riposo, accompagnato dalla certezza che al ritorno in pedana potrò ripartire più forte che mai, sulle ali dell’entusiasmo di questo meraviglioso 2014”.

Enrico Garozzo Medaglia di Bronzo a Doha

Foto di Augusto Bizzi

U.S. Antonio Costa
Acireale, 06 dicembre 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...