FORZA ITALIA ACIREALE, PIANO DI INTERVENTO DELL’AMBITO DI RACCOLTA OTTIMALE

Ieri durante il Consiglio Comunale l’amministrazione attualmente al governo della Città ha manifestato uno dei momenti più bassi della politica acese. Ieri la proposta di votazione della “presa d’atto” della delibera relativa al Piano di Intervento dell’Ambito di Raccolta Ottimale che ricordiamo alla cittadinanza che è un piano di spesa complessivo di circa cinquanta milioni di euro e della durata di sette anni. L’amministrazione ha pensato, a nostro avviso, di spogliare il Consiglio della legittima competenza in merito alla questione. L’opposizione, riteniamo giustamente, ha presentato un’istanza pregiudiziale poiché è inaccettabile che atti di tale importanza e che competono di diritto al Consiglio vengano di fatto bypassati in tale maniera. Con un rocambolesco emendamento tecnico-amministrativo dell’ultimo minuto il governo della Città tenta di risolvere la sua stessa proposta, quindi ammettendo di fatto l’errore in modo a dir poco imbarazzante. Forza Italia Acireale unita alle altre forze d’opposizione hanno preferito abbandonare l’aula in segno di profondo disaccordo. Il risultato è che la delibera è stata votata come una sorta di fiducia al governo, peccato che chi ha gridato alla svolta epocale non si è reso conto di aver convalidato un atto della precedente amministrazione Garozzo, quindi una continuità col passato. Ma non cambiAvano Acireale?

Antonio Barbagallo, Coordinatore Forza Italia Acireale
Acireale, 24 aprile 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...