ACIREALE, DOMANDA PER SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI GRAVISSIMI NEL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO 14

Dal Settore Servizi Sociali:

Il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, nella qualità di presidente del Comitato dei sindaci del Distretto socio-sanitario 14 composto dai Comuni di Acireale, Acibonaccorsi, Acicastello, Acicatena, Aci Sant’Antonio, Santa Venerina e Zafferana Etnea rende noto che, ai sensi del Decreto assessoriale n. 92 del 23/01/2015 e della Circolare n. 14404 del 4 maggio 2015, gli utenti in condizioni di disabilità gravissima che necessitano di una assistenza a domicilio continuativa e di monitoraggio di carattere socio-sanitario nelle 24 ore, possono presentare domanda per il servizio di Assistenza Domiciliare presso il Comune di residenza, che provvederà, per il tramite del Distretto socio-sanitario 14, all’inoltro della richiesta di finanziamento al Dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali. Il modello della domanda può essere ritirato presso l’Ufficio Servizi Sociali o scaricato dal sito istituzionale del Comune di residenza.

L’ammissione al servizio è definito dal progetto assistenziale personalizzato, della durata di almeno 12 mesi, riportante gli interventi di carattere esclusivamente sociale definiti dal Servizio Sociale del Comune di residenza.

Il disabile gravissimo o il familiare di riferimento potrà richiedere il Servizio di Assistenza Domiciliare, inviando o consegnando all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza entro e non oltre il 30/06/2015, l’apposito modulo, in busta chiusa indirizzata all’Ufficio di Servizio Sociale del Comune di residenza, debitamente compilato, con allegati il documento di identità del beneficiario e del richiedente e la scheda sanitaria S.V.A.M.A. La domanda e la documentazione dovrà essere consegnata o inviata all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza, recante la seguente dicitura:

DOMANDA DI ASSISTENZA DOMICILIARE (D.A. N. 92 DEL 23/01/2015) e le generalità e i recapiti del mittente

Il Distretto socio-sanitario 14 inoltrerà la richiesta di finanziamento al Dipartimento Regionale della famiglia e delle Politiche Sociali entro il 3 agosto 2015 e attiverà il servizio a seguito di assegnazione del contributo da parte degli uffici regionali competenti. Per ogni ulteriore informazione e chiarimento gli interessati potranno rivolgersi agli Uffici di Servizio Sociale del Comune di residenza. L’Avviso e la modulistica sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Acireale (www.comune.acireale.ct.it alla Sez. Bandi e Avvisi ).

U.S. Licia Castorina
Acireale, 19 maggio 2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...