ACI CATENA, CHIUSURA SCUOLE CITTADINE NELLA GIORNATA DI DOMANI

I L S I N D A C O
CONSIDERATE le ingenti e costanti precipitazioni meteorologiche che in data 21 ottobre 2015 hanno investito la Sicilia Orientale e, in particolare, la zona dell’Acese e questo Comune;
RITENUTA la necessità, a seguito delle copiose piogge, di effettuare i necessari accertamenti volti alla verifica della perfetta agibilità e sicurezza dei locali scolastici nell’interesse degli alunni che li frequentano e del personale docente e non docente;
ATTESO che per la corretta esecuzione dei necessari controlli si rende necessario che questi avvengano in assenza di persone all’interno degli istituti scolastici;
VISTO: l’Ordinamento amministrativo degli enti locali nella Regione siciliana, di cui alla L.R. 15 marzo 1963, n. 16, che all’art. 69 (Provvedimenti contingibili ed urgenti), stabilisce che il Sindaco adotta provvedimenti contingibili ed urgenti in materia di edilizia, polizia locale ed igiene per motivi i sanità o di sicurezza pubblica; O R D I N A
Per le motivazioni espresse in premessa, la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado ricadenti nel territorio comunale per il giorno 22 Ottobre 2015; D I S P O N E
Che copia del presente provvedimento venga trasmesso ai Dirigenti Scolastici degli Istituti presenti sul territorio comunale, al Settore Lavori pubblici – Servizio di Protezione Civile, al Comando di Polizia Municipale, alla Prefettura – U.T.G.- di Catania.

Della presente ordinanza gli uffici competenti daranno adeguata divulgazione e verrà pubblicata sul sito istituzionale del comune.

U.S. Antonio Foti
Aci Catena, 21 ottobre 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...