LIBERAMENTE ACI CATENA 2015-16, SUPERA A DOMICILIO “LA SARACENA ALL WORK” E AGGUANTA IL QUARTO POSTO

La vittoria in trasferta a Brolo, 1 – 3, su “La Saracena All Work Volley”,  consente alla Liberamente di agguantare il quarto posto in classifica del Girone B della Serie C siciliana di volley femminile, anche in virtù della contemporanea sconfitta casalinga dell’”Asd Volley 96 Milazzo” con gli “Amici del Volley” Giarre.

Pertanto, nelle ultime due giornate di campionato si deciderà non solo la sorte del Girone in cui milita la squadra catenota, ma anche quella dei gironi “A” e “C” assieme ai quali verrà composta la griglia play off per la promozione in B2.

Ultimi set, quindi, al cardiopalma, come al cardiopalma è stata la partita tra “La Saracena” e la Liberamente.

L’1 a 3 finale, racconta al meglio l’incontro che le due squadre hanno onorato dal primo pallone (rimasto in aria quasi due minuti…) sino all’attacco finale di Robi Chiesa dal posto 4.

Nel mezzo un primo set in cui la Liberamente non è praticamente scesa in campo, un secondo set giocato con il puntiglio delle grandi dalle biancazzurre di Giovanni Cardillo, a cui è seguito un terzo parziale tutto di marca catenota.  Nel quarto set le padroni di casa hanno tentato di vivacizzare nuovamente il gioco senza però imbrigliare le ospiti che sono riuscite a tenere sui margini di sicurezza le rivali.

Nella Liberamente superlativa la prestazione della incontenibile centrale Liliana Tornello. Ottima la prova sul campo del resto della squadra: dalla banda Sara Lavanna, Enza La Giusa e Sara Grasso; dal centro Daniela Polito e Sara Contadino; dal posto 2 Robi Chiesa, passando per le registe Federica Ventura e Naty Russo, con Patrizia Giampietro che non ha smesso di incitare le compagne per un solo istante.

Adesso la Liberamente affida  alle ultime due partite di campionato: domenica, alle ore 17, nella palestra di via Europa, il match con il “Messana Tremonti”, sestetto a caccia di punti salvezza e che in quest’ultima giornata di campionato ha superato in casa la seconda in classifica, il “Volley S. Stefano”. Poi la trasferta a Milazzo, contro la Nino Romano.

Pallavolo femm. Serie C, Gir. B: LA Saracena All Work Volley – Liberamente Acicatena 1-3 (25-18 / 20-25 / 12-25 / 19-25)

U.S. Mario Grasso
Aci Catena, 11 aprile 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...