ACIREALE, FESTA DEI FIORI: E’ GRANDE ENTUSIASMO PER “LA PRIMA”!

«E’ il primo tentativo di dare una dimensione turistica alla città di Acireale, il bilancio si farà alla fine della manifestazione, ma le premesse sono già molto incoraggianti. Buoni i riscontri della ricettività alberghiera, le aspettative per i carri infiorati sono state ampiamente soddisfatte, unici, spettacolari e raffinati. C’è grande interesse per il mercato Fiori in Fiera, per le mostre e per il Green Village, si respira aria di grande festa». Il presidente della Fondazione del Carnevale, Antonio Coniglio, commenta entusiasta la prima giornata della prima edizione della FESTA DEI FIORI.

«Da primo cittadino sono emozionato. Il centro della nostra Acireale è splendido, festoso, pieno di famiglie, di turisti, di scolaresche in gita e di acesi veramente curiosi e contenti della manifestazione, -dichiara il sindaco Roberto Barbagallo-.  Continuiamo a lavorare per valorizzare il nostro artigianato della cartapesta, così come dei fiori, continuiamo a lavorare per valorizzare l’impegno di tutti quelli che con amore hanno reso questa Festa meravigliosa».

Protagonisti della prima giornata di FESTA DEI FIORI I SEI CARRI INFIORATI in concorso. Giganti animati da giochi di luci ed effetti scenici interamente ricoperti da migliaia di garofani colorati.

Hanno sfilato in parata lungo le vie del centro storico:
·         Mettete dei fiori nei vostri cannoni – Associazione culturale Artisti dei Fiori dei f.lli Orazio, Sebastiano e Alessio Cavallaro
·         L’ età più bella – Associazione artistica Urso
·         Il progresso in un regresso – Associazione culturale I nuovi maestri fiorai di Graziano Antonio e Riccardo Sardo
·         E’ tutto fumo – Associazione culturale Riolo
·         Come vorrei…la mia città! – Associazione culturale Antichi maestri dei fiori
·         Aulì Aulè – Associazione culturale Paolo Giuseppe Cavallaro

Ad animare il circuito della Festa dei Fiori i bambini dei gruppi mascherati scolastici e i gruppi mascherati e le scuole di danza in maschera direttamente dal Carnevale di Malta.

Grazie alla collaborazione con il Servizio Turistico Regionale e l’Associazione guide turistiche Catania, turisti e visitatori avranno l’opportunità di partecipare ai tour guidati alla scoperta delle basiliche e delle mostre del centro storico.

Nel teatro storico dell’Opera dei Pupi di via Alessi alle ore 18.00 e alle ore 20.00 risuonano le gesta dei Paladini di Francia, (ingresso libero).

Tra via Ruggero Settimo e piazza Lionardo Vigo c’è Fiori in Fiera, un delizioso mercatino di fiori, piante grasse, piante aromatiche, artigianato locale, saponi naturali, fiori di stoffa e tanto altro.

PROGRAMMA
DOMENICA 24 APRILE
• ore 10.00 Piazza Europa
Carri infiorati in mostra
• ore 10.30 Piazza Duomo
Festa degli Artisti di strada
Passerella sul palco dei costumi premiati al concorso “Bambini in Maschera”
• ore 16.30 Circuito tradizionale
Sfilata di Carri Infiorati con la partecipazione dei Costumi in maschera delle associazioni del Carnevale di Misterbianco e delle Scuole in maschera del “Carnevale di Malta”
• ore 21.30 Piazza Indirizzo
Sound Good Live Music
Piazza Duomo
Chicky Mo Swing Band
LUNEDI’ 25 APRILE
• ore 10.00 Piazza Europa
Carri infiorati in mostra
• ore 16.30 Sfilata finale dei carri infiorati
• ore 21.30 Piazza Duomo
I Giufà Band
Piazza Garibaldi
Essenze” con Lucia Sardo
Concerto per voce, musica contemporanea e profumi celesti
• ore 23.00 Piazza Duomo
Premiazione concorsi

Nelle mattine e nei pomeriggi di domani e di lunedì 25 aprile sono aperte ai visitatori:
La mostra delle Uniformi storiche a Palazzo di Città e il museo dei Pupi siciliani, in via Alessi;
La Biblioteca e Pinacoteca Zelantea in via Marchese di Sangiuliano;
La mostra fotografica “I Maestri dei Fiori”, a cura dell’Associazione Filatelica e Numismatica acese, nell’atrio del Palazzo di Città;
La mostra di abiti d’epoca “L’incanto delle vesti – Abiti e fogge d’epoca di Angelo Butera” e la mostra dei carri in miniatura, curate dal Gruppo Liberi Artisti, in corso Umberto 114;
L’esposizione “Fiorintesta…Non solo terracotta”, mostra d’arte di oggetti in ceramica di Caltagirone, in piazza Duomo 16, dove il Servizio turistico regionale mette a disposizione uno sportello di assistenza turistica attivo dalle 9.00 alle 19.00.
La mostra fotografica “L’immagine d’autore”, a cura dell’Associazione ArteComunicazioneVisiva, al Palazzo del Turismo in via Ruggero Settimo 5.
Per tutti gli appassionati di cucina e prodotti tipici siciliani è allestita un’invitante area food in piazza Indirizzo di fronte la Villa Belvedere.
Un’appendice importante della FESTA DEI FIORI sarà il Green Village, un evento dedicato al benessere, alla natura, all’alimentazione, all’ambiente e alla creatività pensato e organizzato a misura di famiglia. Il Green Village sarà aperto a tutti con un ricchissimo programma fino a lunedì 25 aprile, (per info http://www.greenvillagesicilia.it).

Carnevale dei Fiori di Acireale 2016 (5) Carnevale dei Fiori di Acireale 2016 (6)

U.S. Licia Castorina
Acireale, 23 aprile 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...