ACI CATENA, APPROVATO IL BILANCIO 2016

Nella seduta mattutina del civico consesso catenoto, all’unanimità dei presenti (18 consiglieri), due assenti (Sapuppo e Ferro) è stato approvato il Bilancio comunale (110 milioni di euro). Gran parte servirà per soddisfare le esigenze del settore Servizi Sociali. Oltre i servizi primari, verranno riconfermati i voucher per le famiglie nel periodo di Natale, Pasqua e, nel futuro, verranno estesi anche nel periodo estivo (15 agosto), ciò per venire incontro e cercare di arginare la crisi imperante nelle finanze dei cittadini. Altri fondi sono stati previsti per lavori socialmente utili che avranno duplice valenza, da un lato si tenderà alla sistemazione di alcune opere nel territorio comunale e dall’altro, seppur temporaneamente, si cercherà di aiutare, attraverso l’impiego,  i soggetti impiegati nei LSU. Il Comune di Aci Catena è tra i pochissimi comuni italiani ad aver approntato già l’importante strumento finanziario, la soddisfazione del sindaco Ascenzio Maesano: “Nonostante i minori trasferimenti da parte dello stato e dalla regione siciliana e non avendo mai aumentato alcun tributo, con la crisi che quotidianamente incombe sempre più, siamo riusciti ad allestire un bilancio veritiero, che da servizi a favore delle famiglie in difficoltà economica e guarda anche alle infrastrutture”.

consiglio comunale 29.4.2016, bilancio

U.S. Antonio Foti
Aci Catena, 29 aprile 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...