ACIREALE, COMPLETATA LA MAPPA DEI SOLARIUM DEL LITORALE

I litorali di Santa Tecla, Santa Maria La Scala e Stazzo sono stati dotati delle piattaforme d’uso pubblico per facilitare l’accesso al mare ed è in costruzione il solarium elioterapico a Pozzillo in via Carammone.

La piattaforma di via Carammone è gestita direttamente dal Comune di Acireale, come il solarium per diversamente abili di Santa Tecla, e completa la mappa dei solarium pubblici del litorale acese.

L’assessore al Mare, Nando Ardita, comunica che dallo scorso fine settimana sono state aperte al pubblico tutte le piattaforme allestite nelle frazioni marinare di Stazzo, Santa Tecla e Santa Maria La Scala. Le quattro strutture di pubblica fruizione sono state montate a Stazzo in via Spiaggia, a Santa Maria La Scala in via Molino e a Santa Tecla in zona Scalo Pennisi e sulla spiaggetta “cocole” in via Argenta, quest’ultima garantisce la piena fruibilità e l’accesso al mare ai diversamente abili.

«E’ già in costruzione la piattaforma elioterapica di Pozzillo. Anche quest’anno per via Carammone non è giunta alcuna richiesta di collaborazione per la gestione da parte dei privati che nelle altre frazioni oltre a garantire il libero accesso al mare per tutti offrono la possibilità di fruire anche di servizi aggiuntivi. Con non poche difficoltà sarà il Comune a garantire la presenza di un solarium nella frazione», spiega Ardita.

U.S. Licia Castorina
Acireale, 06 luglio 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...