ACIREALE, BUONA RIUSCITA DEL PROGETTO DI SERVIZIO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA INSERITO NEL BILANCIO PARTECIPATO 2015

L’Assessorato alla Pubblica Istruzione ha espresso soddisfazione per il Progetto di Servizio di psicologia scolastica, promosso nell’ambito del Bilancio partecipato 2015 dal Comune di Acireale, in favore degli Istituti Comprensivi di Acireale.

Sono stati 895 soggetti coinvolti hanno beneficiato dell’attività delle psicologhe esperte Silvana Pagano, Patrizia Providenza e Diletta Michelin Salomon, selezionate tramite un bando pubblico, per la realizzazione del progetto finalizzato alla promozione del benessere scolastico e alla prevenzione del disagio in età evolutiva.

In particolare hanno partecipato: 674 alunni, 157 docenti e 64 genitori, tramite attività di gruppo-classe (121 ore), corsi di formazione per docenti (61 ore), sportello di ascolto per docenti – genitori – alunni (178 ore).

Il progetto è stato coordinato dal servizio di Psicologia scolastico del Settore alla Pubblica Istruzione, nelle persone di Donatella Busà e Alessandra Seminara, che hanno monitorato e verificato l’andamento del progetto, da marzo a giugno ‘16.

Dall’elaborazione dell’esperienza è emerso che gli alunni delle 55 classi coinvolte, in particolare, hanno apprezzato la possibilità di usufruire di un maggiore spazio di dialogo e ascolto al di là del lavoro didattico, di una più efficace attività di educazione socio-affettiva che ha permesso di sviluppare legami significativi all’interno della classe e acquisire un maggior senso di appartenenza.

I 70 docenti partecipanti hanno considerano importante l’attività formativa specifica, e riconoscono nella formazione continua un valore aggiunto per una migliore gestione della classe e una più efficace relazione scuola -famiglia.

Anche i genitori hanno trovato nell’attività del servizio di psicologia scolastica e in particolare nello sportello d’ascolto, (offerto per complessive 84 ore), un valido supporto alla genitorialità.

A conclusione, i dirigenti scolastici hanno segnalato la brillante riuscita del progetto e auspicato una seconda edizione con l’avvio del prossimo anno scolastico.

“Il progetto ha avuto ottimi risultati e ci ha consentito di introdurre la figura dello psicologo nelle scuole. Non essendo ancora strutturata, questa progetto ci ha consentito di poter comunque garantire la presenza di una figura fondamentale per le scuole. Il progetto è stato ripresentato e andrà avanti nel prossimo anno scolastico”, annuncia l’assessore alla Pubblica Istruzione Adele D’Anna.

U.S. Licia Castorina
Acireale, 21 luglio 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...