ACIREALE, DOMANI LA PRESENTAZIONE DEI LAVORI “LUOGHI COMUNI 2.0”

All’ex Angolo di Paradiso della Villa Belvedere e nel centro storico di Acireale, un centinaio tra professionisti e studenti stanno partecipando a “LUOGHI COMUNI 2.0”, il progetto collettivo e partecipato dei luoghi comuni del centro storico di Acireale.

Fino a domani gli studenti della facoltà di Ingegneria e Architettura e dei corsi di laurea in Scienze Pedagogiche e Progettazione educativa e in Scienze dell’educazione e della Formazione dell’Università di Catania, che con l’apporto di professionisti progetteranno tutti gli spazi del centro storico, raccogliendo tutte le proposte utili alla redazione partecipata del nuovo PRG, con loro sono all’opera 20 studenti dell’Istituto Ferraris di Acireale.

Il progetto collettivo e partecipato dei luoghi comuni del centro storico di Acireale inizia dalla re-invenzione dei piccoli spazi, (slarghi, vicoli ecc.), visti come potenziali elementi di legame tra le necessità delle comunità di quartiere e il progetto di rivitalizzazione della città.

L’obiettivo del laboratorio è coinvolgere i cittadini, con le loro differenti conoscenze, competenze e professionalità, nel riprogettare tali luoghi di grande valenza identitaria, all’interno dello scenario di trasformazione urbana.

Il progetto LUOGHI COMUNI 2.0 è in corso fino a domani mattina nell’ex Angolo di Paradiso alla Villa Belvedere di Acireale.

Domani, mercoledì 27 alle ore 18.00 è il programma la presentazione dei lavori nei locali dell’EX ANGOLO DI PARADISO.

LUOGHI COMUNI 2.0 è organizzato da Comune di Acireale, Dipartimento Ingegneria Civile e Architettura, Dipartimento di Scienze della Formazione, Newl’ink, con il patrocinio di Soprintendenza BB.CC. di Catania FIR, Ordine degli ingegneri di Catania, Fondazione degli Ingegneri di Catania, Ordine degli Architetti di Catania, Fondazione degli Architetti di Catania, Collegio dei Geometri di Catania, Associazione Geometri Acesi, Associazione Ingegneriarchitettiacesi, Istituto Ferraris di Acireale.

U.S. Licia Castorina
Acireale, 26 luglio 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...