ACIREALE, UN ANNO AL LAVORO PER LO SPORT ACESE

All’indomani della pubblicazione dell’elenco degli interventi previsti nel Piano pluriennale Sport e Periferie, il sindaco, Roberto Barbagallo, e l’assessore allo Sport, Giuseppe Sardo, sottolineano il grande interesse dell’amministrazione per le realtà sportive del territorio.

Si contano almeno 10 progetti di sistemazione degli impianti sportivi del territorio già partiti nel 2016 o che partiranno nelle prossime settimane:

• Riparazione del Palavolcan, (danneggiato dalla tromba d’aria del 5 novembre 2014): Lavori in fase di completamento – 442.000 euro.

• Largo Francesco Vecchio: completamento dei campi da mini basket e calcio 3vs 3 con segnature, pittura e arredi. Previsto un abbellimento dell’area con nuovi murales e potenziamento video-sorveglianza.

• Pattinodromo: finanziamento per la copertura ed ampliamento grazie al “Patto per il Sud” per un totale di 1.015.000 euro. In attesa di decreto.

• Campo da calcio di Guardia: a febbraio ripristino dell’impianto di illuminazione. A breve la manifestazione d’interesse per la gestione della struttura.

• Campo da calcio di Santa Tecla: in corso il ripristino dell’illuminazione delle torri faro, lavori esterni ed interni di muratura e ripristino recinzioni. Gestione assegnata tramite bando alla parrocchia di Santa Tecla.

• Pattinodromo: a gennaio significativi interventi di manutenzione straordinaria all’interno degli spogliatoi e negli esterni, a breve altro intervento sul tavolato di recinzione della pista di pattinaggio.

• Campo comunale Viale Regina Margherita: in programma intervento di riqualificazione all’impianto elettrico, all’impianto antincendio e la messa in sicurezza dell’inter3o impianto di messa a terra.

• Stadio Tupparello: ripristino integrale dell’impianto antincendio e aggiornamento a tutte le normative vigenti. In programma intervento di ripristino dei servizi igienici della struttura ed intervento negli spogliatoi con la pittura dell’intero stabile

• Palestre comunali: interventi di manutenzione realizzati grazie alle società sportive per renderle fruibili e funzionali.

• Campo comunale di Santa Maria Ammalati: in programma interventi all’esterno e all’interno della struttura.

I fondi ottenuti per la pista di atletica del Tupparello e la copertura del Pattinodromo renderanno finalmente i due impianti cittadini adeguati e competitivi.

Oggi si registra la nota del presidente del Consiglio Comunale, Rosario Raneri:

«E’ un evento storico quello che sta interessando l’impiantistica sportiva acese con due importanti finanziamenti che determineranno la copertura del Pattinodromo e il rifacimento della pista di atletica leggera, a cui dobbiamo aggiungere l’imminente completamento dei lavori al Palavolcan. Da decenni gli sportivi acesi attendevano ciò ed oggi, grazie al lavoro di questa amministrazione e soprattutto quello dell’on. Nicola D’Agostino, si è arrivati a questo importantissimo traguardo. La copertura del Pattinodromo darà la possibilità a tutti gli atleti del pattinaggio di potersi allenare senza temere, finalmente, le cattive condizioni climatiche che hanno da sempre penalizzato gli appassionati di questo sport. Un ruolo determinante, ai fini motori, sarà svolto dalla pista di atletica leggera che oltre a dare una definitiva casa all’Atletica Virtus Acireale, società ormai di livello nazionale, ospiterà tutti gli acesi che vorranno praticare l’attività fisica, oltre agli alunni delle scuole che potranno essere avviati allo sport dell’atletica leggera senza dimenticare, inoltre, la possibilità di organizzare importanti manifestazioni di livello nazionale».

U.S. Città di Acireale
Acireale, 13 ottobre 2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...