ACIREALE, APERTE LE ISCRIZIONI ALLA II EDIZIONE DEL FESTIVAL DI TEATRO SCOLASTICO “CHI E’ DI SCENA”

Fino al 10 marzo sono aperte le iscrizioni alla II edizione del Festival di teatro scolastico “Chi è di scena”, un’iniziativa culturale organizzata dalla Città di Acireale – Assessorato alla Pubblica Istruzione-, che si svolge durante il mese di maggio nel teatro di epoca Liberty, dell’Arena Eden.

E’ un concorso teatrale che ha lo scopo di valorizzare le eccellenze artistiche e che coinvolge le scuole secondarie di primo e secondo grado siciliane, che investono nei giovani e nel teatro, un’attività formativa fondamentale che tende ad educare gli alunni alla comunicazione, alla socializzazione e all’apprendimento delle nozioni riguardanti l’ambito artistico.

Il Festival è anche occasione efficace per promuovere la cultura e il linguaggio del teatro nella scuola, una sollecitazione a saperne di più ad apprezzarne le suggestioni, a cimentarsi con se stessi oltre che con gli altri. Ma soprattutto il Festival “Chi è di scena” vuole promuovere la cultura come elemento propulsivo di crescita e sviluppo.

Alla scorsa edizione del Festival hanno partecipato quattro Istituti Comprensivi e sette Istituti Superiori. Nel programma sono stati inseriti laboratori teatrali fuori concorso, tenuti gratuitamente dal Viagrande Studios, un centro di ricerca, formazione e produzione per le arti performative, e dal giovane regista Davide Pulvirenti, direttore artistico del Festival. L’idea, che ha guidato l’assessore alla Pubblica Istruzione, Adele D’Anna, nell’organizzazione e realizzazione del Festival, è stata quella di dar voce e forma alla passione, alla vocazione o al bisogno di comunicare dei ragazzi attraverso l’espressione scenica, incentivando il più possibile spontaneità degli studenti.

“La manifestazione ha portato alla ribalta non solo le capacità interpretative dei partecipanti, ma anche l’abilità di coordinare gli altri, di rispettare i tempi dello spettacolo, di cimentarsi come autori di testi o come compositori di brani, come coreografi o ballerini, – spiega Adele D’Anna-. In questo è consistito il privilegio di cui ha goduto chi ha assistito agli spettacoli portati in scena dagli studenti. Quello che ci ha commosso, stupito, motivato e anche affascinato sono stati la determinazione, l’entusiasmo e la passione di quei ragazzi; abbiamo apprezzato anche la professionalità dei docenti che hanno assecondato gli studenti senza sostituirsi a loro, esercitando la propria autorità senza mortificare la creatività e l’espressività. Siamo stati ripagati abbondantemente dell’enorme fatica che abbiamo profuso nella realizzazione del Festival che ci ha reso più forti e determinati”.

La rassegna è articolata in sezioni che suddividono gli istituti in secondari di primo e secondo grado. Una giuria di merito assegna premi in denaro ai primi tre classificati di ogni sezione, oltre che menzioni speciali per le abilità artistiche emerse.

Tutte le informazioni utili e le schede di adesioni alla II edizione del Festival di Teatro Scolastico Chi è di scena sono disponibili sulla pagina facebook “Chi è di scena” o cliccando sull’apposito banner sul sito http://www.comune.acireale.ct.it o al numero 895500.

U.S. Città di Acireale
Acireale, 07 febbraio 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...