ACIREALE, NOTA DEL SINDACO IN RISPOSTA ALL’ASSOCIAZIONE SCALIA-FICHERA

In merito alla nota dell’associazione Scalia- Fichera sul concorso dei carri allegorico-grotteschi 2017 il sindaco Roberto Barbagallo, risponde:

«Comprendiamo il rammarico dell’associazione Scalia- Fichera. I carri allegorici e i maestri artigiani sono l’anima e la ragion d’essere del nostro Carnevale. Le loro opere sono motivo di orgoglio per la nostra città e il motivo principale del riscontro internazionale ottenuto dalla manifestazione. In questa edizione, tra l’altro, il livello dei cinque carri di prima categoria era talmente elevato che tutti avrebbero meritato un particolare riconoscimento. Occorre riflettere con la Fondazione del Carnevale e verificare, ad esempio, la possibilità di ampliare il numero dei giurati. L’Amministrazione accoglie l’invito dell’associazione Scalia – Fichera e si farà carico di organizzare un incontro pubblico tra la Fondazione del Carnevale, i giurati e le associazioni, affinché possa esserci un confronto sereno tra le parti e possa spegnersi qualunque malumore sul nostro Carnevale, che merita di essere riconosciuto da tutti non solo come “Il più bello di Sicilia”, ma tra i più belli al mondo».

U.S. Città di Acireale
Acireale, 09 marzo 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...