ACI CASTELLO, E’ TEMPO DI PORTA A PORTA

LA RACCOLTA DOMICILIARE PARTIRÀ DAL 1° APRILE 2017: A PARTIRE DAL 13 MARZO LA CONSEGNA DEI KIT PER LA RACCOLTA. IN PROGRAMMA ANCHE INCONTRI DI CONCERTAZIONE, INCONTRI PUBBLICI CON I CITTADINI E PUNTI INFORMATIVI.

Aci Castello, venerdì 10 marzo 2017 – Novità in arrivo per Aci Castello: da aprile infatti partirà la raccolta porta a porta dei rifiuti. Il progetto è stato studiato dal Comune e da Agesp s.p.a., a cui è stata affidata la raccolta dei rifiuti urbani. Nelle settimane che precedono l’avvio del servizio, e il conseguente ritiro di tutti i cassonetti stradali, ci saranno infatti diversi appuntamenti nell’ambito di una campagna che comunicherà il percorso di avvicinamento alle nuove modalità di raccolta dei rifiuti. Innanzitutto in questi giorni i castellesi stanno ricevendo a casa una lettera di comunicazione dell’avvio del nuovo servizio di raccolta porta a porta, che sarà seguita dalla consegna dei kit per la raccolta, due incontri di concertazione con le associazioni del paese, 4 incontri pubblici aperti a tutti i cittadini e quattro punti informativi.

I kit verranno consegnati da Agesp dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18, secondo il seguente calendario:

Dal 13 al 18 marzo presso Villa Fortuna (lungomare dei Ciclopi 139) per le utenze di Acitrezza
Dal 13 al 18 marzo presso il parcheggio di via Collina di Polifemo per le utenze di Ficarazzi
Dal 20 al 25 marzo presso il parcheggio di via Cesare Battisti per le utenze di Aci Castello
Dal 20 al 25 marzo presso il centro sociale di via Napoli 22 per le utenze di Cannizzaro
Dal 27 marzo al 1 aprile presso il parcheggio di via Collina di Polifemo per tutte le utenze

Sul sito http://www.comune.acicastello.ct.it è disponibile l’elenco delle vie per ciascuna frazione per informare i cittadini sulla frazione di appartenenza.

Nell’ambito della campagna di comunicazione sono previsti anche due incontri con le realtà territoriali entrambi in programma presso il Comune di Aci Castello mercoledì 22 marzo: il primo, alle 9,30, riservato ad associazioni di volontariato, Osservatorio Rifiuti Zero e Patronati, il secondo, a partire dalle 10.30 destinato agli operatori economici. Quattro i punti informativi, che osserveranno il seguente programma:

·         Sabato 25 marzo dalle 9 alle 13 – Piazza Giovanni XXIII (Ficarazzi)
·         Sabato 25 marzo dalle 15,30 alle 19,30 – Sagrato della Chiesa di San Mauro (Aci Castello)
·         Domenica 26 marzo dalle 9 alle 13 – Piazza Jacopo da Lentini (Cannizzaro)
·         Domenica 26 marzo dalle 15,30 alle 19,30 – Piazza Verga (Aci Trezza)

Quattro anche gli incontri pubblici, durante i quali i cittadini potranno chiedere informazioni e chiarire eventuali dubbi sulle modalità di raccolta, con il seguente programma:

·         Giovedì 30 marzo alle 16,30 presso il centro sociale di via Re Martino (Aci Castello)
·         Giovedì 30 marzo alle 18 presso il centro sociale di via Napoli (Cannizzaro)
·         Venerdì 31 marzo alle 16,30 presso il centro sociale di P.zza Giovanni XXIII (Ficarazzi)
·         Venerdì 31 marzo alle 18 presso Villa Fortuna – Lungomare dei Ciclopi 139) (Aci Trezza)

Le modalità del servizio saranno molto semplici: da aprile la raccolta dell’indifferenziato secco residuo (contenitore grigio) si terrà ogni venerdì, mentre rifiuti organici (contenitore marrone) dovranno essere conferiti ogni lunedì, giovedì e sabato. Carta e cartone (contenitore blu) si raccoglieranno il martedì, mentre la plastica (sacco giallo semitrasparente) si ritirerà il mercoledì. Il vetro (contenitore verde) si raccoglierà il lunedì ad Aci Trezza e Ficarazzi (escluso l’ultimo lunedì del mese) e il sabato ad Aci Castello e Cannizzaro (escluso l’ultimo sabato del mese), mentre gli imballaggi in metallo verranno raccolti con le stesse modalità (contenitore verde e giorno di raccolta) l’ultimo lunedì e sabato del mese. I contenitori (o sacchetti) vanno esposti dalle 20 della sera precedente alla raccolta, fino alle 6 e ritirati dagli stessi utenti una volta svuotati. Per tutte le altre tipologie di rifiuto (contenitori di sostanze tossiche o infiammabili tipo spray o vernice; pile esauste; farmaci; abbigliamento; oli e grassi animali e vegetali) sono disponibili dei contenitori stradali. Per RAEE, scarti vegetali, materiale edile, pannoloni e pannolini, pneumatici fuori uso è disponibile un servizio di ritiro a domicilio contattando i numeri 095/7373518 – 095/7373520 – 095/7373524.

Per tutte le principali raccolte differenziate è possibile usufruire anche delle isole ecologiche mobili: si tratta di un servizio mobile aggiuntivo rispetto a quello porta a porta, per poter agevolare tutti i cittadini e aiutare ad effettuare una corretta raccolta differenziata. Le isole ecologiche mobili sono presenti dal lunedì al sabato nelle seguenti Frazioni e orari:

·         Acitrezza – Porto Nuovo dalle ore 08.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle15.30
·         Aci Castello centro – Via Privitera ang. Via Di Stefano dalle ore 08.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle15.30
·         Cannizzaro – Via Napoli dalle ore 08.00 alle 12.00 e dalle ore 15.45 alle 17.15
·         Ficarazzi – Via Collina di Polifemo dalle ore 08.00 alle 12.00 e dalle ore 15.45 alle 17.15

Nelle isole ecologiche mobili sarà possibile conferire solo alcune tipologie di rifiuto: il lunedì mattina carta e cartone e plastica, il pomeriggio indifferenziato e vetro; il martedì mattina organico e plastica, il pomeriggio metalli e carta e cartone; il mercoledì mattina organico e carta e cartone, il pomeriggio plastica e vetro; il giovedì mattina plastica e carta e cartone, il pomeriggio plastica e imballaggi metallici; il venerdì mattina organico e plastica, il pomeriggio plastica e carta e cartone; il sabato mattina plastica e carta e cartone, il pomeriggio vetro e imballaggi metallici.

La campagna prevede anche la distribuzione di 12.000 pieghevoli per le utenze domestiche e 500 affiches per le utenze non domestiche, con le modalità di raccolta e calendario, oltre a 100 manifesti con l’immagine della campagna e la data di avvio del servizio. Dalla prossima settimana, inoltre, sarà attivo il sito internet http://www.acicastellodifferenzia.it che conterrà tutte le informazioni sul nuovo servizio e da cui sarà possibile scaricare tutti i materiali della campagna. I cittadini potranno inoltre essere informati sui profili social della campagna, Facebook: Aci Castello Differenzia e Twitter: AciCastelloRD.

Insieme ai nuovi servizi di raccolta differenziata, sono previste altre attività per rendere Aci Castello più eco-sostenibile:

•          Installazione di 10 cestini stradali multiscomparto
•          Installazione di 20 dog dispenser per le deieizioni canine
•          Assegnazione tramite bando di 100 compostiere
•          Sostituzione dei cestini gettacarta sul territorio

“Per noi attivare la raccolta dei rifiuti porta a porta rappresenta un passo di fondamentale importanza per avere una Aci Castello più moderna, funzionale ed ecosostenibile-spiega il Sindaco di Aci Castello, Filippo Drago-. Sono convinto che con la collaborazione di tutti i cittadini, la buona volontà e un pizzico di impegno dimostreremo che si possono attivare percorsi virtuosi basati sul riciclo e la corretta differenziazione dei rifiuti”.

Per tutte le informazioni sulle nuove modalità di raccolta è possibile consultare il sito http://www.comune.acicastello.ct.it oppure contattare i numeri telefonici: 095/7373518-520-524 o inviare una mail a protocollo@comune.acicastello.ct.it

U.S. Giuseppe Totaro, E.R.I.C.A. soc. coop.
Aci Castello, 10 marzo 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...