BONFIRRARO EDITORE, IL PRANZO DELLA DOMENICA CON “I QUADERNI DI ARCHESTRATO CALCENTERO”

Il 30 aprile al Green Village di Acireale la nuova presentazione del volume di Marco Blanco sulla storia della cucina introdotto dalla food blogger Elisa Rizza Moncada.

Nuovo appuntamento con “I Quaderni di Archestrato Calcentero- divagazioni archeogastronomiche in terra di Sicilia”, il libro acclamato da pubblico e critica incentrato sulla storia della cucina isolana, dove cibo e cultura si fondono in letture succulente ed esaltanti “antropologie” del gusto.

Il sapiente volume, scritto da Marco Blanco ed edito da Bonfirraro, verrà presentato ad Acireale, domenica 30 aprile alle ore 11, in occasione della festa dei fiori, presso la Villa Belvedere, dove si terrà la kermesse Green Village.

A tu per tu con la food blogger Elisa Rizza Moncada, il giovane autore di origini modicane, libraio per professione e ricercatore per vocazione, spiegherà come abbia unito la sua passione per l’ars culinaria e il buon cibo con l’interesse per la storia, “affinandole” con il metodo della sua formazione archeologica. Ne è venuto fuori un originalissimo atlante di archeogastronomia siciliana, utile per i lettori di tutti i palati.

È presso il Monastero dei Benedettini, gioiello barocco della città etnea, infatti, che iniziano le ricerche di Blanco, il quale scorge, ad esempio, nei libri dei padri cassinesi una della più importanti testimonianze enogastronomiche: «un “pizzino” – racconta l’autore – antedata almeno all’inizio dell’Ottocento l’uso del termine “arancinu\arancina” per l’amata polpettina salata di riso (servita in questo caso con una farcitura di lardo e uova ) e impone nuove considerazioni in merito». Una chicca letterario – gastronomica contenuta nel prezioso capitolo “Piccole arance dorate”, tra le narrazioni più raffinate e appetitose!

Divertenti aneddoti e ricette prestigiose, curiosità per i palati più fini si intersecano, dunque, a un’ironia intelligente che vibra tra le pagine di questo piacevolissimo racconto a capitoli, dove è la Sicilia a farla da padrona, con la sua prepotente tradizione culinaria che si impone oggi in ogni angolo del mondo.

Quello acese sarà un ulteriore viaggio attraverso i sensi, tra una chicca letteraria e l’altra, quello immaginato da Blanco e regalato al suo pubblico di lettori e buongustai, lungo il quale si dipanano e si sciolgono via via tutti i misteri di una bellissima e buonissima Sicilia culinaria a cavallo tra ‘700 e ‘800…

Il libro si può sfogliare in tutte le librerie Mondadori, Ubik, Feltrinelli e nelle migliori librerie d’Italia e in tutti gli store online, Ibs.it, Feltrinelli.it, MondadoriStore.it.

comunicato

Questo slideshow richiede JavaScript.

U.S. Bonfirraro Editore
Barrafranca, 28 aprile 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...