ACIREALE, DALL’1 ALL’11 SETTEMBRE NEL CENTRO STORICO LA FIERA DELLO JONIO 2017

FIERA DELLO JONIO. Il gusto della tradizione. Dall’1 all’11 settembre nel centro storico di Acireale, tra piazza Duomo, corso Umberto e corso Savoia saranno in mostra l’agroalimentare e l’artigianato siciliani di qualità.

La FIERA DELLO JONIO, oltre ad essere esposizione di prodotti agroalimentari e artigianali cornice di estemporanee, sarà anche cibo, vini di qualità, tradizione, musica e divertimento.

Per il secondo anno la FIERA DELLO JONIO si riappropria della sua location nel centro storico di Acireale e fa da antagonista all’evento fieristico anonimo e meramente commerciale. La nuova FIERA DELLO JONIO riparte dagli anni trenta, quando era una delle più antiche ed importanti fiere siciliane, dalla esperienza secolare della Fiera Franca.

La FIERA DELLO JONIO è interamente organizzata e gestita dall’Assessorato al Turismo del Comune di Acireale. Sarà aperta ai visitatori da venerdì 1 settembre a lunedì 11 settembre tutti i giorni dalle 17.00 alle 24.00 e domenica anche dalle 10.00 alle 13.00.

La FIERA DELLO JONIO 2017 è stata presentata in conferenza stampa stamattina al Palazzo di Città. Sono intervenuti il sindaco Roberto Barbagallo, l’assessore al Turismo Antonio Coniglio, il direttore artistico della Fondazione del Carnevale Giulio Vasta e Paola Battaglia e Corrado Massimino dell’Associazione Voce per Tutti, che organizza gli show cooking, i seminari e laboratori de La Cittadella del Gusto. Era presente il presidente del Consiglio comunale Rosario Raneri.

«E’ il secondo anno di costruzione della nuova Fiera dello Jonio, una scommessa di questa Amministrazione comunale. L’abbiamo riportata nel cuore della città e abbiamo messo al centro la Sicilia e i suoi prodotti di qualità e puntiamo sullo show cooking e i circuiti del gusto, – ha detto l’assessore Coniglio- . Abbiamo raddoppiato i giorni, rispetto alla sperimentazione dell’edizione 2016 e quest’anno animeremo il centro storico con la Fiera per ben 11 giorni, animazione che non si è mai interrotta in questi mesi.  Un altro risultato di carattere politico, considerato che abbiamo scelto di gestirla direttamente, è che quest’anno superiamo i 30 mila euro di introiti, ed è importante in questo momento storico di rigide linee guida e spending review».

«Dobbiamo ringraziare l’Assessorato al Turismo, gli uffici, tutte le associazioni e la squadra che si muove compatta con l’Amministrazione e che continua a lavorare con grandi sacrifici per rendere Acireale una città viva e ricca di eventi ogni giorno dell’anno. La vitalità del nostro centro storico dà credibilità alla nostra scommessa, tanti giovani ci credono e stanno aprendo nuove attività ad Acireale. I numeri citati dall’assessore Coniglio sono importanti, abbiamo rivoluzionato la Fiera dello Jonio e vale la pena fare lo sforzo di recuperare le nostre aziende che tengono ai propri prodotti e investono sul nostro territorio, piuttosto che reperire facilmente aziende che vendono scope e padelle», ha dichiarato il sindaco.

Piazza Duomo sarà la culla dell’artigianato. In esposizione: ceramiche, terracotta, legno, pietra, ferro battuto, marmo, rame, pietra lavica, pietre dure, cucito creativo e ricami, uncinetto, bigiotteria, pelletteria, pupi siciliani, metallo e ottone, quadri, vasi, oggettistica, presepi artigianali, cotto siciliano, spago, argilla, bioedilizia. Non solo esposizione, perché la FIERA DELLO JONIO 2017 sarà ricca delle estemporanee degli artigiani siciliani.

Gli stand dedicati agli amanti dei prodotti, dei sapori e dei profumi siciliani saranno distribuiti tra la parte bassa di corso Umberto e la parte bassa di corso Savoia. In esposizione: vini, birre, grani e farine, olio, prodotti caseari, ortofrutta biologica, marmellate, conserve, pasta, spezie, legumi, miele, pasticceria e dolciumi tipici, creme, te, crispelle, pizza biologica, prodotti e conserve ittici lavorati e conservati secondo tradizione.

La FIERA DELLO JONIO è anche SHOW COOKING, LABORATORI e SEMINARI con gli appuntamenti de La Cittadella del Gusto al Palazzo del Turismo in via Ruggero Settimo.

Lungo il circuito non mancheranno animazione, musica e spettacolo.

Nell’antica chiazza di Aci, in piazza Marconi, proprio a ridosso della FIERA, era sarà allestita un’AREA STREET FOOD con le specialità siciliane e le grandi GRIGLIATE DI CARNE e PESCATO locale.

LA FIERA DELLO JONIO 2017 SARA’ INAUGURATA VENERDì 1 SETTEMBRE ALLE ORE 18.00.

U.S. Licia Castorina
Città di Acireale, 29 agosto 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...