SCHERMA ACIREALE, DOMANI L’ARGENTO OLIMPICO DI SPADA MASCHILE ENRICO GAROZZO IN PEDANA AD ACIREALE PER I MONDIALI MILITARI DI SCHERMA

Lo spadista acese sarà protagonista della gara individuale.

Dopo aver partecipato all’inaugurazione ufficiale di ieri, il vice campione olimpico di spada maschile a squadre, Enrico Garozzo, si prepara a salire in pedana per i Campionati Mondiali Militari di Scherma, in corso di svolgimento nella sua Acireale.

Lo spadista acese entrerà in gara domani con la prova individuale, mentre domenica 17 settembre sarà impegnato in quella a squadre insieme a Paolo Pizzo, Matteo Tagliariol e Gabriele Cimini.

Per l’atleta del Gruppo Sportivo dei Carabinieri quindi c’è un grande senso di responsabilità verso questa rassegna iridata, proprio perché si svolge nella sua terra d’origine, dove tra l’altro nel 2008 aveva vinto l’oro individuale ai Mondiali Giovanili: “Partecipare a questo Mondiale è per me una grandissima emozione – dice Enrico Garozzo, poche ore prima dell’esordio in pedana –  , perché gareggiare in casa non capita certo tutti i giorni. Ho ripreso la preparazione solo da una decina di giorni e non sarò certo al top, ma è normale che in questo periodo dell’anno sia così e quindi questo non significa che non darò il massimo, anche per cercare di rivivere i bei momenti passati da ragazzino proprio ad Acireale. Per me gareggiare qui sarà  davvero straordinario e dunque spenderò tutte le mie energie per onorare la mia città”.

JESI 24 AGOSTO 2016   
FOTO: AUGUSTO BIZZI

U.S. Antonio Costa
Acireale, 14 settembre 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...