SANTA VENERINA, ENOETNA 2017: VINO ED ECCELLENZE DELLA SICILIA E DELL’ETNA

Dopo il taglio del nastro che avverrà stasera, alle ore 19.30, domani (domenica 17 settembre) secondo appuntamento con EnoEtna: la piazza delle eccellenze della Sicilia e dell’Etna, organizzata dal Comune di Santa Venerina, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e della Regione Siciliana – Assessorato del Turismo, dello Sport e Spettacolo; e con la collaborazione della locale Pro Loco e dell’Istituto Professionale Alberghiero “Falcone” di Giarre.

Ricco il programma della giornata che prenderà il via la mattina, alle ore 9,30 con la sfilata, in piazza Regina Elena, antistante il Municipio, dei bimbi delle Scuole dell’Infanzia di Santa Venerina.

A seguire, alle ore 10,00, uno dei momenti più attesi e folkloristici della manifestazione: il tradizionale “Palio delle Botti – I  Memorial Francesco Nicolosi”.  Le coppie di spingitori delle nove città in gara,  tra cui anche Santa Venerina,  si sfideranno nella faticosa impresa di rotolare  in salita, da piazza Roma, lungo il lastricato della via Vittorio Emanuele, le pesanti botti da 500 litri, fino alla piazza del Municipio.

In mattinata, giungeranno a Santa Venerina, i viaggiatori del “Treno del vino e dei sapori” che partiti da Messina a bordo di un treno storico, degli anni Cinquanta, messo a disposizione da Trenitalia, con fermate nelle stazioni di Roccalumera e Taormina – Giardini Naxos, giungeranno alla stazione di Guardia Mangano – Santa Venerina.  Qui ad attenderli troveranno le guide dell’Associazione Guide Turistiche della Provincia di Catania e con un bus navetta verranno condotti a Santa Venerina. 

I viaggiatori  che arriveranno con il ‘Treno del vino e dei sapori’ –   che è già  sold out –  potranno degustare il vino e i prodotti tipici e seguiranno un percorso che prevede anche la scoperta di angoli e ricchezze architettoniche di Santa Venerina come la Trichora di Santo Sefano, accompagnati dai ragazzi dell’Associazione “TriChora Lab”. Saranno poi salutati alla Casa del Vendemmiatore dopo aver gustato alcuni prodotti tipici per poi ripartire, nel pomeriggio, per la stazione di Guardia  Mangano – Santa Venerina.

Nel pomeriggio, da Piazza Roma, alle ore 15,30, partiranno le “Enogite”, a cura di Trichora Lab: visite guidate alle cantine alla scoperta delle eccellenze di Santa Venerina. Previsto anche un percorso storico – culturale con visite alla Trichora di Santo Stefano, alla Tenutella e al Museo della Distillazione (Distillerie Giuffrida).

A seguire, alle ore 18,00, l’appuntamento è alla Casa del Vendemmiatore, con il progetto d’eccellenza “Territori del vino e del gusto. In viaggio alla scoperta del genius loci”. Qui Slowfood proporrà un Laboratorio del Gusto con focus sui prodotti del territorio. Un appuntamento di nicchia  dove i partecipanti (che dovranno prenotarsi telefonando al numero 327 3182967)  saranno accompagnati nella degustazione di vini, liquori e dolci, debitamente abbinati tra di loro, e di un dolce tipico che è la “tortina”.

Contemporaneamente, in via Scuole, partirà un Laboratorio per bambini: “Bimbi in Vino”, a cura di LaValigiadiBacco (ingresso € 3,00, prenotazione a: info@lavaligiadibacco.com; oppure telefonando ai numeri 095 6735985 – 095 6177740).

Alle ore 18,00, presso la Villa Comunale, apertura dei banchi d’assaggio “Vite da vino EnoEtna Edition”: percorsi degustativi a cura di LaValigiadiBacco. Subito dopo, alle ore 18,30, avrà inizio “LaValigiadi Bacco cooking show. Piccoli fornelli, grandi piatti” in cui lo chef Marco Cannizzaro del “Ristorante Km0” di Catania realizzerà il piatto “Terra e Mare a Km 0”. Agli spettatori presenti verrà consegnata in omaggio copia della ricetta realizzata.

Alle 20,30, ancora nella Casa del Vendemmiatore, spazio per la degustazione di vini a cura di LaValigiadiBacco. Il protagonista sarà il “Perricone”. Si parlerà della storia, della tradizione ed evoluzione del vitigno autoctono siciliano nel corso dei secoli (ingresso su prenotazione a cura di LaValigiadiBacco, costo € 15,00, info@lavaligiadibacco.com; 095 6735985 – 095 6111140).

Preziosa la collaborazione già consolidata con l’Istituto Professionale Alberghiero di Giarre “Falcone”. Nella Villa Comunale, a partire dalle ore 20,30, studenti e docenti saranno protagonisti dell’angolo “La scuola delle eccellenze. Dove il Sapere è Sapore”, pronti ad offrire indimenticabili preparazioni ai visitatori. Nell’ambito dello spazio Primi Assoluti!!!: dimostrazioni di cucina e degustazioni, domenica 17, il tema sarà il riso accompagnato da sapori d’autunno. L’abbinamento del vino è a cura di LaValigiadiBacco. 

Ampio spazio sarà dato ai liquori, ai vini e ai distillati di Santa Venerina  con la preparazione di  cocktail nella sezione “Santa Venerina nel bicchiere”. 

Concluderà la giornata lo spettacolo “Archinuè in concerto, che inizierà alle ore 21,00 in Piazza Roma.

La pineta di piazza Roma ospiterà per due weekend le eccellenze siciliane del gusto e  dell’artigianato siciliano e una grande area degustativa di vini curata dal team de “La valigia di Bacco”, che proporrà oltre sessanta etichette selezionate, tra cui anche alcune prodotte da aziende con certificazione Bio e Biovegan.  I vini proposti saranno l’occasione per far conoscere  ai visitatori  quelle realtà vinicole –  meglio definibili come “artigiani del vino”  –  in cui il rapporto “uomo – vino” è l’elemento fondante.

Gli stand della mostra – mercato in piazza Roma apriranno dalle ore 10.00 alle ore 24.00.

Il programma di EnoEtna è consultabile sul sito Internet all’indirizzo http://www.enoetna.it o nella pagina Facebook EnoEtna.

U.S. Rosalba Mazza
Comune di Santa Venerina, 16 settembre 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...